Orientamento professionale

Image by Alessandro Parolari

“Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa” (Rudyard Kipling)

Orientamento Professionale

L’obiettivo del percorso di orientamento non è semplicemente quello di “trovare un nuovo lavoro” ma è quello – molto più ambizioso, lo ammetto – di trasferire un metodo e dare la possibilità alle persone di entrare in un processo che non si conclude quando si trova il lavoro. Il percorso che si inizia insieme è continuo e vuole fornire all’individuo gli strumenti, il metodo e la consapevolezza per gestire in modo AUTONOMO e RESPONSABILE le proprie scelte, sempre. Anche quando avrà voglia di cambiare lavoro di nuovo, anche quando gli verrà voglia di sperimentarsi in un’attività indipendente, anche quando dovrà prendere nuove decisioni professionali complesse.
Il processo si articola attraverso diverse fasi che non sono mai standard ma sono di volta in volta disegnate sull’individuo, per definire un percorso personalizzato, che prevede:

  • Il Bilancio delle competenze (ci si interroga, partendo sempre dai fatti, e ci si chiede: Che cosa so fare bene? Che conoscenze ho? Cosa ho imparato nella mia vita personale e professionale? Quali sono le mie caratteristiche personali? Gli altri cosa vedono in me?…)
  • L’identificazione dell’obiettivo professionale (Che cosa voglio fare? Quali sono i miei desideri? Posso permettermi di esplorarli? Sono realistici?…)
  • La definizione degli strumenti di comunicazione adeguati (Curriculum vitae, Lettera di presentazione, Profilo LinkedIn, Lettera di marketing)
  • La definizione e il monitoraggio del piano di azione per il raggiungimento degli obiettivi (Eventuale piano di formazione, piano di networking….)
  • La negoziazione e monitoraggio del nuovo lavoro (Posso – e voglio – negoziare sull’offerta economica? Cosa è importante per me ottenere dal mio nuovo contratto? …)

Questo percorso può avere un’efficacia straordinaria ma non può prescindere da un coinvolgimento attivo delle persone. Io ci metto passione, energia, metodo e strumenti, le persone che lavorano con me devono metterci loro stesse. Quando è così: le cose accadono.

TESTIMONIANZE

“In questo periodo sto imparando molto, sia professionalmente che umanamente, e sto scoprendo cose di me che latitavano e forse aspettavano solo di emergere. Proprio in questo senso Cristina è stata fondamentale e il fatto che tutto sia accaduto dopo essere entrato in contatto con lei, non è un caso.
Sta funzionando, mi sto divertendo nel gestire i clienti, me ne hanno anche dato uno ulteriore quindi insomma… ci siamo capiti. Sto dando una mano alle mie colleghe, ho questa nuova sensazione di sentirmi utile, incredibile eh??
Posso dire che si è aperta per me una fase lavorativa totalmente nuova, che mi fa pensare che forse in questa cosa posso funzionare anche nel futuro, capisci che è una bella conquista mentale, apre punti di vista insperati.
Sto cercando sempre di mettere in atto gli insegnamenti di Cristina con alterna costanza, ho ricominciato a guardarmi intorno su LinkedIn e sto notando che le candidature vengono più guardate rispetto a prima, questo credo sia naturale ma mi fa ugualmente piacere.
In sintesi, grazie al lavoro svolto con Cristina ho acquisito una nuova consapevolezza della mia figura professionale e ho acquisito gli strumenti per muovermi con maggior sicurezza all’interno del mondo del lavoro e maturare come professionista.”

Sergio (Account Manager)

“Il percorso orientativo che ho fatto con Cristina è stato coinvolgente e impegnativo e mi ha dato molti strumenti utili per:

  • identificare e rivalutare le mie attitudini e capacità
  • capire le mie aspettative e i miei bisogni in generale nei confronti del lavoro
  • superare il blocco e la paura del doversi mettere in gioco per un lavoro nuovo/diverso
  • aggiornare un cv che da tanto non lo aggiornavo e metterlo in rete

Cristina è una persona capace di ascoltare senza pregiudizi, di stimolare le riflessioni, di aiutare a vedere tutti gli aspetti di ogni problematica, e di instillare positività ad ogni incontro.”

Vittoria (Ingegnere elettronico)

“Mi sono rivolta a Cristina dopo il rientro al lavoro post maternità perché sentivo l’esigenza di un cambiamento. Mi ha aiutata a mettere a fuoco le mie competenze e obiettivi e mi ha fornito strumenti e consigli pratici per procedere con la ricerca di un nuovo lavoro.”

Francesca (eCommerce Store Manager)
“Grazie a Cristina ho avuto la possibilità di effettuare un bel percorso su me stessa, sia approfondendo i miei interessi alla luce delle mie esperienze passate che concentrandomi sulle mie competenze, facendo emergere le mie qualità e le mie passioni.
Ho portato a casa una maggiore consapevolezza del mio valore e del mio potenziale, sotto la sua guida ho imparato ad esporre in maniera precisa e a ragionare sulle potenziali domande di un colloquio fino a dare risposte complete, sincere e consapevoli.
I frutti non hanno tardato ad arrivare e il risultato è stato ancora più roseo di ogni aspettativa: nel giro di poco tempo sono riuscita ad avere una proposta che mi è piaciuta moltissimo e mi ha caricato di grande entusiasmo.”

Maja (Customer Service Manager)
“Ho potuto beneficiare della consulenza della Dott.ssa Polga tra Aprile e Luglio 2017: mi ha aiutato a riformulare il mio CV, insegnato a valutare il più obiettivamente possibile le esperienze professionali e a trasformare ogni risultato, anche il più negativo, in una competenza. La sua energia positiva e la sua pazienza possono vincere anche gli animi più resistenti al cambiamento, riesce a trovare in ciascuno delle doti , anche quelle di cui non vi sia consapevolezza. Il percorso affrontato con lei è stato un’esperienza ottima sia dal punto di vista professionale che umano, in quanto oltre ad avermi fatto intravedere un nuovo percorso lavorativo, ho potuto trascorrere delle mattinate molto serene e interessanti.
Si capisce chiaramente che la Dott.ssa Polga ama il suo lavoro e che è attenta al cliente, riesce a infondere ottimismo, lascia intravedere sempre una soluzione ad un problema. Valutazione positiva al di là di ogni aspettativa, sono stata piacevolmente sorpresa.”

Francesca (Coordinatrice di segreteria)

“Non ho risposto subito alla tua richiesta di feedback perché avevo bisogno di riorganizzare meglio le idee e le emozioni che in questo momento sono tante, forti e a volte anche un po’ contrastanti. Sicuramente se guardo il punto di partenza del percorso posso dire con assoluta certezza che non mi sarei mai immaginata di arrivare dove sono ora. All’inizio il mio unico obiettivo era cambiare lavoro e la mia forza motrice in quel momento era la disperazione, ogni giorno che passava mi sembrava di buttare via la mia vita, di perdere tempo prezioso. Pensavo che il problema della mia profonda infelicità fosse tutto ciò… sbagliavo. Semplicemente avevo paura di guardarmi dentro, di prendere coscienza di qualcosa che è sempre stato lì e soprattutto avevo paura di fare finalmente qualcosa per me.
Il nostro è stato un percorso difficilissimo, ma quando finalmente ho realizzato cosa mi rendeva davvero infelice, improvvisamente tutto è diventato più chiaro e soprattutto è cambiato il mio modo di vedere le cose. E’ cambiata la prospettiva. Il problema non era la distanza del lavoro da casa, non era il mio capo e nemmeno i colleghi. Il problema è che io avevo sempre fatto qualcosa per far felici gli altri…per non deludere gli altri. Ora finalmente ho trovato il coraggio di ricominciare da me e di realizzare i miei sogni e anche se mi sto facendo carico di un impegno enorme, visto che ho un lavoro, una casa e un bimbo piccolo, in realtà non mi sono mai sentita così libera e leggera. Ho capito che quello che per me prima era un ostacolo ora è diventata un’opportunità da sfruttare fino in fondo per raggiungere i miei obiettivi. Non so se e quando riuscirò a farlo ma almeno ci sto provando e questo è già tantissimo.
Grazie ancora di cuore per avermi supportato e sopportato in questo viaggio faticoso ma bellissimo.. Queste sono le cose che mi porterò dietro, un bel bagaglio di idee nuove e stimoli, da tirare fuori nel corso della mia vita.”

Miriam (Senior Legal Specialist)
Per maggiorni infomazioni scrivi a Cristina Polga – cristina.polga@gmail.com