Formazione Comportamentale

Image by Alessandro Parolari

“Le cose belle accadono a chi sa aspettare… ma saranno solo gli avanzi di chi si è dato da fare” (A.Lincoln)

Formazione Comportamentale

Su questo tema è necessaria una premessa: non sono una formatrice. Ho progettato, coordinato, gestito contenuti per anni, quando lavoravo come consulente aziendale, ma non mi sono mai sentita al mio posto nel ruolo di formatore. Ora, che vivo la formazione come abilitante per i percorsi di orientamento alla scelta e attivazione al cambiamento, mi sento molto più a mio agio in questo ruolo ed ho imparato ad apprezzarlo, a divertirmi e a trarre soddisfazione dallo stare in prima linea.

I miei percorsi di formazione sono progettati sulle esigenze delle persone, delle associazioni e delle organizzazioni e sviluppano competenze nelle aree:

  • personale (intelligenza emotiva, auto-percezione di sé, motivazione, reazione all’insuccesso)
  • delle relazioni (intelligenza sociale, comunicazione, collaborazione e lavoro in gruppo)
  • dell’innovazione (adattabilità e flessibilità, iniziativa, creatività/pensiero laterale, problem solving)
  • della gestione (pianificazione e programmazione, gestione del tempo, orientamento ai risultati, capacità decisionale)

Il metodo è quanto più possibile coinvolgente e partecipato. L’obiettivo è trasferire conoscenza ma soprattutto, provocare dubbi e domande, spostare il punto di vista, sperimentare e poi confrontarsi, creare relazioni, scambi, condivisione di sapere e di culture, stati d’animo e pensieri.

TESTIMONIANZE

“Da questo percorso formativo mi porto dietro tanta consapevolezza di ciò che ero, di come sono e come voglio essere oggi ma anche  di ciò che sarò negli anni a venire.
Ho appreso che devo pormi degli obiettivi definiti e chiari che vanno al di là di ciò che può essere la fine della giornata o la fine del mese, valutando le diverse  strade che si possono seguire, guardando allo scopo della nostra vita, ciò che ci tiene in vita, da dove nasce il desiderio di ogni cosa, elemento chiave/motore che ci fa muovere.
La condivisione di esperienze e punti di vista (e del proprio cuore) è stata fondamentale; mettersi in gioco è una tra le cose più difficili e riesce solo se c’è comprensione, quella vera e difficoltosa.Questo percorso è stato uno stimolo, l’occasione che nella vita non si può mancare perché da il “la” a chi lo vuole cogliere; è stata un’opportunità unica che a me necessitava come ripartenza o nuovo inizio. Lo porto nel cuore e nell’anima; mi è servito per crescere, maturare e sviluppare le mie doti.
Cristina grazie di questa straordinaria avventura.”

Jennifer (Impiegata uff.commerciale)

“È stato un percorso molto importante per me. Ho imparato tanto, come migliorare me stessa, affrontare gli altri con più autostima . È stato davvero un corso di formazione eccezionale.”

Manisha (Corso di laurea in scienze e tecnologie agrarie; Sri Lanka)

“Il corso mi ha aiutato a capire cosa mi ostacola nel raggiungere i miei obiettivi professionali e personali. Mi ha reso consapevole nel riconoscere i problemi e soprattutto le soluzioni migliori, anche quelle a cui non avevo mai pensato prima. Un corso veramente ricco di esperienze, emozioni, che ci invita a vedere le cose in una maniera diversa e trovare le soluzioni più adatte alle nostre esigenze. E’ stato un percorso che mi ha aiutato a cambiare il modo di agire e di reagire alla situazioni di ogni genere. Un grande grazie a Cristina! Una vera professionista.”

Mihaela (Laureata in letteratura inglese e geografia, sarta, creatrice di gioielli, Romania)
“La mia esperienza nel corso è stata determinante perché prima non avevo compreso i miei bisogni le mie potenzialità.. Io insomma! Ho imparato ad uscire da schemi mentali imposti che bloccano la consapevolezza e che, in realtà, ci sono molte possibilità di vita! Ho imparato ad ascoltare i miei bisogni a sentire le mie sensazioni e seguirle. E’ stato meraviglioso confrontarmi con altre donne e capire quanto ognuna porti con se le proprie fragilità; dopo questo corso ho imparato ad accettare le mie, senza più sentire il senso di colpa che puntualmente qualcuno mi faceva provare giudicando i miei limiti. Posso dire di aver esplorato più da vicino me stessa aprendomi a nuove vedute e soprattutto questo è successo nell’ esatto momento in cui ne avevo bisogno, in cui ero poi pronta a ricevere tutto ciò.
A casa mi sono portata un pezzo di me che non sapevo di avere. Ho capito che le paure sono solo parametri mentali dai quali si può scegliere di uscire. Ma la forza di questo corso lo ha fatto ogni singola persona perché ognuna di noi è un pezzo di storia e di esperienza che ha regalato alle altre. E’ stato un onore farne parte. Grazie di cuore per tutto!”

Irene (Commessa nella Gdo)
“La formazione con Cristina è stata un’esperienza importante e molto bella; ho imparato a dare più valore ai miei sogni e anche come concretizzarli, passando cosi da un’idea o un pensiero ad un vero e proprio progetto. E, ancor più importante: ho imparato a far si che la progettazione del mio sogno sia uno dei miei principali obiettivi di vita.
Frequentare questo corso mi ha dato più autostima, mi ha chiarito le idee, mi ha insegnato ad ascoltare e a chiedere di essere ascoltata, a condividere con le persone che mi stanno attorno, anche attraverso il divertimento.
Credo che la mia testimonianza avrà sicuramente più valore quando il mio progetto finale avrà successo.”

Imane (Aspirante imprenditrice; Marocco)

“Quando ho iniziato questo percorso, ero in un momento molto giù della mia vita, anche un po’ scettica devo ammettere.. Ma Cristina è riuscita subito a catturare la mia attenzione e curiosità attraverso le sue “lezioni” ed esercizi che mi hanno fatto esplorare parti di me che non conoscevo e ho scoperto con sorpresa. Tutto il lavoro mi è stato utile e mi torna nel quotidiano. L’esercizio del cappello è stato fondamentale! Il pensiero laterale… È stato come aprire una finestra che affaccia all’interno di me, e vedere come reagisco in certe situazioni e scopro delle capacità che erano lì da qualche parte. Non posso fare altro che ringraziarla e dirle che è bravissima. Queste sono le cose che mi porterò dietro, un bel bagaglio di idee nuove e stimoli, da tirare fuori nel corso della mia vita.”

Rita (Operatrice in ambito scolastico)
Per maggiorni infomazioni scrivi a Cristina Polga – cristina.polga@gmail.com